Nu-Maber dal 1978

 

 

Nata come attività di fotolito con la lavorazione e la produzione di cliché in gomma vulcanizzata, Nu-Maber si è specializzata negli anni nella lavorazione del fotopolimero digitale e l'incisione laser di sleeve e cilindri gommati.

 
 

L'azienda nasce a Treviso nel 1978, inizia l'attività di fotolito con la lavorazione di zinco e magnesio per la produzione di cliché in gomma vulcanizzata.

Nel 1984 incomincia la trasformazione di fotopolimeri analogici.

Nel 1995 si trasferisce nella sede di Roncade (TV) in un nuovo stabilimento di 2400 mq.

Nel 1998 installa, prima in Europa, il CtP flexo Creo per la lavorazione del fotopolimero digitale. Nu-Maber entra così nel campo della flexografia, divenendo rapidamente un punto di riferimento nel campo della stampa flexo in Italia. 

Nel 2007 inizia l'incisione laser diretta di sleeve in elastomero e di cilindri gommati.

Nel 2010 incomincia la trasformazione di cliché flessografici digitali sviluppati all’acqua ed installa il primo impianto fotovoltaico nella propria sede produttiva.

Nel 2013 implementa un secondo laser per l’incisione diretta e trasferisce la produzione di sleeve nel nuovo stabilimento accanto alla sede principale, raddoppiando la superficie produttiva.

Nel 2014 installa la prima linea automatizzata in Italia per la trasformazione di fotopolimeri.

Nel 2016 installa la nuova linea KODAK Flexcel NX Wide e, unica azienda in Europa, la seconda linea automatizzata per la trasformazione di fotopolimeri.

 

Scoprite le novità in arrivo da Nu-Maber!

 
stampatore flexo
nu-maber stampatore flexo
tecnologie stampa flexo

Tecnologia e Innovazione

 

L'innovazione continua è uno dei punti di forza di Nu-Maber. Grazie al costante rinnovamento delle attrezzature l'azienda rende più efficace, rapido e qualitativo il processo produttivo.

 

 

Il 75% delle attrezzature installate ha meno di tre anni. L'innovazione continua è uno dei punti di forza dell’azienda. Il rinnovamento rende più efficienti i processi produttivi e consente di mantenere elevati standard qualitativi, rapidità nell'esecuzione delle commesse e competitività commerciale. Nu-Maber collabora con importanti produttori di macchine da stampa flexo (UTECO, FLEXOTECNICA, EXPERT, OMET, BOBST ITALIA), fotopolimeri (DUPONT, FLINT, ASAHI, KODAK), inchiostri (SUNCHEMICAL, FLINT), anilox (APEX, PRAXAIR, SIMEC) e attrezzature per processare i fotopolimeri (VIANORD). Queste collaborazioni consentono di sperimentare nuovi prodotti, tecnologie innovative e di fornire alla Clientela le soluzioni più aggiornate ed affidabili offerte dal mercato.

direct sleeve flexo nu-maber

I nostri partner:

dupont
kodak
esko
flintgroup
macdermid
vianord
kba
omet
uteco
expert
bobst
Celmacch logo

Ambiente

 

Nu-Maber rispetta l'ambiente grazie ad un sofisticato impianto di depurazione che filtra l'aria e recupera i solventi utilizzati nel processo produttivo.

 

 

Nu-Maber, sensibile alle problematiche ambientali e nel rispetto delle norme anti-inquinamento, già dal 2002 ha collegato alle proprie linee di produzione un sofisticato impianto di depurazione a carboni attivi in grado di filtrare l'aria e recuperare i solventi utilizzati nel processo produttivo. Questo consente di abbattere le emissioni in atmosfera e permette ai collaboratori di lavorare in un ambiente migliore.

L’installazione nel 2010 e nel 2012 di due impianti fotovoltaici nella sede di Roncade rende possibile la produzione di gran parte del fabbisogno energetico aziendale. Energia pulita, disponibile tutto l’anno, ad impatto zero.