Nu-Maber la flexografia

 

 

Con oltre trent'anni di esperienza nel settore della pre-stampa flexografica, Nu-Maber lavora per vari settori del packaging quali: food, nonfood, igienico-sanitario, beverage, tissue, etichette, ecc.

 
 

Nu-Maber progetta e realizza impianti stampa flexo per vari settori del packaging e degli imballaggi flessibili: food, nonfood, igienico-sanitario, beverage, tissue, etichette, shrink label, carte da regalo, tovaglie, quaderni, sacchi di plastica, sacchi di carta, ecc. Le matrici di stampa flessografiche vengono realizzate con lastre in fotopolimero digitale e con maniche in elastomero incise con laser diretto. Si eseguono inoltre incisioni laser su cilindri gommati.

 

La stampa flexografica è la migliore tecnologia oggi disponibile per la stampa di imballaggi flessibili, etichette, sacchi di carta e plastica, shrink label, nastri adesivi, carte da regalo, tovaglie, quaderni. Fondamentale per un ottimo risultato di stampa è la preparazione dei cliché flessografici. Nu-Maber, leader in Italia in questo settore, offre la possibilità di richiedere un preventivo on-line per la realizzazione di impianti stampa flessografici in fotopolimeri.

Prodotti e soluzioni per la flexografia

Come funziona la stampa flexografica?

 

Il sistema di stampa flexografica, detta anche flexo, utilizza lastre realizzate in fotopolimero digitale, oppure in gomma ed inchiostri ad acqua, a solvente o UV. Le matrici sono inchiostrate attraverso un rullo dosatore chiamato “anilox”, formato da piccole celle che trasferiscono l’inchiostro sul cliché; quest’ultimo a sua volta deposita il colore sul supporto. Nu-Maber da oltre trent'anni produce matrici di stampa flexografica in fotopolimero di alta qualità con certificazione di produttore HD Flexo. È possibile contattarci per un preventivo cliccando qui.

Quattro passaggi per una stampa perfetta

 

Come per il sistema di stampa tradizionale, anche per la stampa flessografica le operazioni si dividono in 4 fasi: preparazione dell’immagine, produzione delle matrici di stampa, stampa e rifinitura. Per ottenere un risultato eccellente è fondamentale rivolgersi ad un produttore di cliché flessografici affidabile e dotato di tecnologie all'avanguardia: Nu-Maber è tutto questo.

Affidarsi ad aziende esperte

 

Tra le aziende italiane che storicamente offrono questo servizio c’è Nu-Maber, in provincia di Treviso. È stata la prima azienda italiana produttrice di impianti di stampa flessografica ad aver utilizzato il CDI Creo per la lavorazione del fotopolimero digitale. Oggi ha un reparto grafico con software professionali per flessografia e per le prove colore certificate, quattro CDI Esko per lastre fotopolimeriche digitali fino al massimo formato (132x203 cm). Una linea Kodak Flexcel NX Wide per la realizzazione di fotopolimeri con punto piatto. Due linee automatizzate di sviluppo, asciugatura e fissaggio delle lastre e un plotter per il taglio automatico dei polimeri. La nuova linea di fotopolimero digitale AWP all’acqua e due laser per l'incisione diretta di sleeve in elastomero completano il reparto produttivo.

I nostri numeri:

Numaber ha 50 collaboratori ed è leader nel campo della stampa flexografica
30 postazioni grafiche dedicate alla stampa flessografica
Le migliori tecnologie per la stampa flexo
impianti stampa flessografica
stampa flexo  con laser
Nu-maber è leader nella stampa flexografica in Italia, con 4800 mq di superficie
16000 clienti ogni anno richiedono i nostri servizi di stampa flexo

Novità da Nu-Maber

Imballaggi Flessibili: più possibilità grazie alla stampa flexografica
Scritto mercoledì 14 giugno 2017

Gli imballaggi flessibili sono impiegati per il confezionamento di molti tipi di prodotto e se sono particolarmente indicati per il settore alimentare (food). Surgelati, dolci, biscotti, caffè, snack, pasta, riso: tutti gli alimenti sono adatti a...
Shrink sleeve: oltre la semplice etichetta
Scritto mercoledì 14 giugno 2017

Le etichette flessibili, dette anche shrink sleeve, permettono di confezionare in modo creativo ed innovativo bottiglie, profumi, cosmetici, farmaci e molti altri prodotti. Questo metodo di stampa, nato negli anni 70, ha modificato profondamente ...
Flexo: la stampa per ogni esigenza
Scritto mercoledì 14 giugno 2017

Con il termine flexo si intende la flexografia o flessografia, un metodo di stampa alternativo a quelli tradizionali. La flessografia è ideale per stampare su materiali tradizionali ma anche su molte superfici alternative, come imballaggi flessib...

Guarda il video di presentazione di Nu-Maber

I nostri partner:

asahi
dupont
esko
flintgroup
bobst
macdermid
kba
kodak
omet
uteco
vianord
expert